Circolo Rosselli Milano
Circolo politico - culturale Carlo Rosselli di Milano

Circolo
Carlo Rosselli
Milano

La storia non si ferma

Compagni, compagne, amici, amiche, gentili lettori e lettrici di questi messaggi,

«Avevo una casa: me l'hanno devastata. Avevo un giornale: me l'hanno soppresso. Avevo una cattedra: l'ho dovuta abbandonare. Avevo, come ho oggi, delle idee, una dignità, un ideale: per difenderli ho dovuto andare in galera. Avevo dei maestri, degli amici, Amendola, Matteotti, Gobetti: me li hanno uccisi...».

Sono alcune delle toccanti parole della deposizione che Carlo Rosselli pronunciò nel novembre del 1930, in occasione del processo di Lugano in cui era stato chiamato a rispondere dalla magistratura elvetica per aver avuto parte nell'organizzazione del cosiddetto "Volo Bassanesi" (l'audace impresa aviatoria con cui nell'estate precedente era stato compiuto, sui cieli di Milano, un ardito volantinaggio antifascista).

Anche da quelle poche righe, così come da innumerevoli altri scritti, emerge in effetti con vivida chiarezza l'indomito spirito rosselliano, e traspare tutta la fermezza di Rosselli nell'opposizione alla dittatura. E' un atteggiamento che Carlo Rosselli, il teorico del Socialismo Liberale, il fondatore di Giustizia e Libertà, condividerà fino all'ultimo con il fratello Nello, brillante storico del Risorgimento e delle origini del movimento operaio.

Come noto, dopo anni di inflessibile opposizione al Fascismo, e di impegno per una causa che fosse ad un tempo democratica e rivoluzionaria, in nome appunto dei valori guida della Giustizia e della Libertà, i due fratelli furono brutalmente assassinati in Francia, nel giugno del 1937, ad opera di sicari ingaggiati dal regime mussoliniano.

Il 2017 è dunque l'anno in cui ricorre l'ottantesimo anniversario di quell'efferato delitto.

Il nostro circolo, che come dovreste sapere opera a Milano da più di trent'anni per tenere viva la memoria rosselliana, e per indurre a riflettere sul valore della riflessione politica di Carlo Rosselli (oltre che per affrontare con approccio rosselliano temi e problemi della società contemporanea), ha dunque pensato che fosse assolutamente opportuno e doveroso, in considerazione di questa ricorrenza, ricordare ancora una volta le figure dei due fratelli, cercando possibilmente di farle avvicinare ad un pubblico giovane, per coinvolgere anche i meno esperti nella scoperta e nell'approfondimento delle loro vicende, e in una riflessione non asetticamente commemorativa sulla forza del loro esempio (umano, morale, intellettuale e civile) e sulla straordinaria potenza e vigore del loro pensiero (in grado di rivelarsi a tutt'oggi di impressionante vivacità ed attualità).

Assieme agli amici e ai compagni di "Sinistra d'Azione", de "I Pettirossi" e della "Casa della Cultura", ed in linea con le manifestazioni che in varie città d'Italia verranno coordinate da un comitato nazionale per le celebrazioni dell'80° rosselliano, abbiamo dunque pensato di organizzare a Milano per il prossimo 10 marzo (venerdì) un'iniziativa dedicata appunto ai due fratelli Rosselli.

Ed ecco gli estremi della serata:

Venerdì 10 marzo 2017, alle ore 21.00
presso la CASA DELLA CULTURA,
in via Borgogna 3, a Milano (MM 1 - S. Babila)

"LA STORIA NON SI FERMA".
CARLO E NELLO ROSSELLI, DUE RIVOLUZIONARI PER LA GIUSTIZIA E LA LIBERTÀ

Si leggeranno scritti scelti e testimonianze dei e sui fratelli Rosselli; si proietteranno audiovisivi; e si ascolteranno le relazioni di

VALDO SPINI (presidente del Comitato Nazionale per le celebrazioni dell'Ottantesimo dei Rosselli)

e di

PAOLO BAGNOLI (presidente dell'Istituto per la Storia della Resistenza in Toscana).

L'iniziativa è promossa da

Circolo Carlo Rosselli - Milano,
Sinistra d'Azione,
i "Pettirossi"
Casa della Cultura.

Sono certo che ne possa uscire un appuntamento non banale.
Naturalmente siete tutti quanti invitati.
Vi aspettiamo.

Un saluto,
Francesco Somaini (pres. del Circolo).

Scarica l'invito in formato PDF


Volpedo 9 - La Germania e l'Europa (mattina)

 

Volpedo 9 - Dalla Consulta al Referendum passando per Volpedo (pomeriggio)

 

 


Invito a iscriverti al gruppo "Circolo "Rosselli - Milano" di Facebook.

Cari compagni e amici del Circolo Rosselli,
Vi informiamo che da oggi siamo presenti anche su Facebook, dove abbiamo aperto un gruppo a nome "Circolo Rosselli - Milano".
L'augurio è di potersi ritrovare in gran numero anche qui.

Per visualizzare ulteriori informazioni e confermare questo invito, segui il link in basso:
http://www.facebook.com/p.php?i=1122669505&k=RVDUZVQ6U5YM5EBDUC5YU3

Facebook ti aiuta a ritrovare e mantenere i contatti con familiari, amici e colleghi. Puoi condividere innumerevoli foto, progettare eventi ed iscriverti a gruppi di discussione. Facebook è gratuito e tutti si possono iscrivere.
Per iscriverti, vai all'indirizzo:
http://www.facebook.com/p.php?i=1122669505&k=RVDUZVQ6U5YM5EBDUC5YU3&r


Archivio iniziative >>>